Crostino toscano vegan

A pensarci adesso ho quasi i brividi ma da onnivora era uno dei miei piatti preferiti: il crostino toscano ovvero con la salsa di fegatelli di pollo. Sperimentando in cucina ho trovato però una valida alternativa, che ricorda molto l’aspetto ma soprattutto il sapore “originali”; sono veramente molto soddisfatta! La ricetta assomiglia a quella dell’hummus ma con alcune modifiche si ottiene un sapore del tutto diverso. Eccola:

Ingredienti:

– 100 gr di lenticchie verdi

– 2 cucchiaini di tahin

– 2 cucchiai di capperi sotto sale

– succo di 1/2 limone

– 1/2 spicchio di aglio

– 2 cucchiai di olio evo

– timo

– sale q.b.

– acqua (circa il doppio del volume delle lenticchie)

Procedimento:

Cuocere le lenticchie a fuoco moderato prestando attenzione che non si asciughino troppo, eventualmente tenere sui fornelli anche un pentolino con acqua per poterla aggiungere se necessario. Quando sono cotte (circa 20min.), l’acqua non deve essersi del tutto esaurita per poter ottenere una consistenza densa della salsa ma non troppo “fissa”. Togliere dal fuoco e aggiungere gli altri ingredienti. Frullare col frullatore ad immersione fino a che tutti gli ingredienti si saranno amalgamati bene, aggiustare di sale tenendo presente che utilizzando i capperi sotto sale probabilmente non ne occorrerà molto. Spalmare sul pane oppure… divorare a cucchiaiate!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...